Per redigere un ricorso al Giudice di Pace corretto e completo, si possono seguire una serie di consigli utili (indicati anche sul sito della Polizia dello Stato).

Vediamo, dunque, tutte le informazioni che devono essere citate:

  • autorità alla quale ci si rivolge
  • dati completi del ricorrente
  • riassunto dell’accaduto, con informazioni sulla circostanza e riferimento agli articoli del Codice della Strada contestati
  • motivazioni della contestazione del verbale
  • richiesta di annullamento della sanzione
  • eventuali allegati, a supporto della tesi sostenuta
  • firma del ricorrente
  • domicilio legale


photo credit: SalFalko via photopin cc