Renault rende omaggio al team di Formula 1″ Red Bull Racing” con la serie speciale  Twingo RS Red Bull.

Le dotazioni estetiche e tecniche sono le stesse della Clio Gordini, con numerose appendici aerodinamiche che rendono la piccola francesina davvero cattiva. La colorazione invece non è la solita blu che caratterizza le Gordini ma riprende le tinte delle monoposto di Vettel e Webber: rizzato nero perlato con particolari in Sirius Yellow. Il tetto invece si caratterizza per un motivo a scacchiera nero e grigio. La stessa bicromia la si ritrova nell’abitacolo che ha così un aspetto forse austero ma decisamente “racing”, grazie anche ai sedili e inserti sportivo.

Sviluppata sul telaio della versione “cup” la Renault Twingo RS Red Bull risulta più rigida nell’assetto e può contare sul 1.6 aspirato da 133 CV che le permette di raggiungere i 201 km/h e accelerare da 0 a 100 in 8,7 secondi, con consumi di 6,3 litri ogni 100 km. Per ora la speciale francesina non sarà disponibile per il mercato italiano.