Il Renault Kangoo numero 1.000.000 è appena uscito dai laboratori della fabbrica di Maubeuge nel nord della Francia.

La fabbrica Renault di Maubeuge ha prodotto il milionesimo esemplare della seconda generazione di Kangoo. Apparso per la prima volta nel 1998 e rinnovato nel 2007, oggi la versione Kangoo MPV è indirizzata sia agli utenti privati, sia ai professionisti. E’ disponibile in tre lunghezze (Kangoo Compact, Kangoo e Kangoo Express Maxi) e in versione elettrica, Kangoo ZE.

Nel 2015, la versione LCV ha rappresentato il 64% della produzione Kangoo. Nello stesso anno, il 90% dei prodotti Kangoo sono stati equipaggiati con motori diesel, contro il 7% di benzina e il 3% in versione elettrica: “Kangoo continua ad avere un grande successo con una clientela diversificata di professionisti e individui in tutti i mercati. L’intera fabbrica è orgogliosa di celebrare questo nuovo record di produzione che conferma la nostra capacità di conoscere le aspettative dei clienti in termini di qualità” le parole di José Vega Martin, direttore della fabbrica Renault di Maubeuge.

Tutta la gamma di veicoli utilitari Renault è “made in France”. I furgoni Trafic e Master sono rispettivamente prodotti negli stabilimenti di Sandouville (Seine-Maritime) e Batilly (Meurthe-et-Moselle) e sono la prova del know-how e della competitività delle fabbriche francesi. Lo stabilimento di Maubeuge produce anche il Citan del partner Daimler.

Colore blu Stella, il milionesimo Kangoo partirà per il Giappone. Anche se Francia, Spagna e Germania sono i tre principali mercati, il Giappone è un vero e proprio terreno di conquista per Kangoo. 1.679 Kangoo sono stati venduti nel 2015 nel paese del Sol Levante, che rappresenta un terzo delle vendite di Renault nella zona. Esiste solo la versione MPV, ma il suo successo è innegabile dal 1998.