Renault Kangoo è un mezzo commerciale prodotto a partire dal 1997, sostituta valida e moderna della Renault Express, un veicolo commerciale degli anni ‘80 e ‘90 basato sul vecchio telaio della Renault Supercinque.

Ancora oggi Kangoo è prevalentemente un veicolo commerciale, ma la sua linea più spigliata e simpatica ha consentito di ricavarne un’autovettura multi spazio con portellone posteriore, una soluzione pratica per le famiglie.

La Renault Kangoo che ne deriva è una versione più “fashion”, estremamente facile da guidare e davvero spaziosa. L’abbiamo provata nella versione con il motore Renault 1500cc dCi con 90 CV.

Cosa cambia

Mantenendo la forma arrotondata e morbida, la Renault Kangoo attuale si presenta nel frontale con il logo della casa transalpina in grande evidenza, a cui si aggiungono gruppi ottici anteriori e posteriori, con nuovi parafanghi di materiale plastico indeformabile ai piccoli urti. L’idea che dà è di gran robustezza.

La coda, decisamente verticale, presenta gruppi ottici ad andamento verticale e il bagagliaio (o il piano di carico nelle versioni furgonate) è comodamente accessibile grazie all’ampio e pratico portellone in due parti o, in questa versione autovettura, all’unico portellone ad apertura verticale.

A bordo, le finiture sono curate e la leva del cambio è posizionata in alto nella plancia centrale, così come tutti i comandi compresi quelli del climatizzatore.

Tanti sono gli spazi all’interno dell’abitacolo, fra cui un portaoggetti di grandi dimensioni sopra la testa. E per fare ancora più spazio si può anche ribaltare lo schienale del sedile del passeggero anteriore per caricare gli oggetti più lunghi: si passa infatti da un utile di 660 dm3 ai 2.600 dm3. Questo ci fa capire che è possibile caricarci di tutto.

Una nota da prendere con attenzione, di uso pratico, è che abbiamo notato quanto è ampio il portellone, e diventa quasi impossibile aprire se c’è posteggiata un auto dietro o se è parcheggiata vicino un muro.

La guida

Dopo aver percorso più di 1.000 Km, possiamo confermare che è molto pratica in città e si rivela confortevole anche per lunghi viaggi e gite fuori porta. Lo sterzo è leggero e la visibilità è ottima.

Il 1.500 cc dCi da 90 CV della Renault Kangoo è un motore diesel silenzioso, fruibile, elastico e capace di garantisce sempre la giusta spinta con prestazioni brillanti. Con un’accelerazione vigorosa anche in autostrada, si viaggia veloci senza frastono.

Inoltre ha il pregio di avere consumi veramente ridotti, e tutte le motorizzazioni più recenti sono equipaggiate con il sistema di suggerimento di cambio marcia, che nella modalità “eco-mode” consente di ridurre i consumi fino al 10%.

Il prezzo

La Renault Kangoo da noi provata nella versione Limited 1.5 dCi 90 CV con start&stop è equipaggiata con quasi tutti gli optional: climatizzatore manuale, computer di bordo, cerchi da 15 pollici, ESP, Grip Control e Hill Start Assist, fari fendinebbia, sedile passeggero adattabile, tavolini ribaltabili dietro i sedili anteriori, parking radar, cruise control. Il prezzo è di circa € 21.500.