Renault Grand Scenic ha tutte le carte in regola per chi cerca un monovolume che unisca un design dinamico all’abbondante spazio a bordo. Atteso entro il mese di ottobre nelle concessionarie italiane, la versione XL dell’ultima generazione della Renault Scenic piace la grande funzionalità d’uso e per le tecnologie a disposizione.

Commercializzato nelle versioni Life, Zen, Business e Intens, oltre all’Edition One durante il periodo di lancio, la nuova Renault Grand Scenic arriverà in abbinamento alla motorizzazione benzina TCe 1.2 litri negli step di potenza da 115 e 130 cavalli, entrambi abbinati al cambio manuale a sei rapporti. Per chi percorre molta strada è disponibile l’unità a gasolio 1.5 DCi da 110 cavalli e 1.6 DCi da 130 e 160 cavalli. Sul fronte delle trasmissioni per le versioni a gasolio si potrà scegliere tra il manuale a sei rapporti, l’automatico a 7 marce e il doppia frizione a sei velocità.

Tra le caratteristiche più interessanti in arrivo sulla nuova Renault Grand Scenic, oltre ai cerchi in lega da 20 pollici con pneumatici a bassa resistenza al rotolamento, troviamo la capacità di carico. Aprendo il portellone posteriore della monovolume francese si accede ad un vano bagagli a partire da 765 litri, in grado di accogliere oggetti lunghi ed ingombranti come una tavola da surf.