La Renault Clio RS 220 Trophy è la serie speciale numerata che si distingue dalla versione di serie (Clio R.S. 200 EDC) per un motore più performante, la scelta di un telaio ancora più sportivo ed un cambio EDC evoluto. Clio R.S. 220 EDC Trophy ha il suo target in pubblico molto esigente in termini di prestazioni, attento ai dettagli e che predilige facilità di utilizzo.

La sua potenza massima eguaglia quella della sua sorella da competizione Clio CUP: 220 cavalli a 6.050 giri/min con una coppia massima che raggiunge i 280 nm, fino a 40Nm di coppia in più rispetto a Clio R.S. 200 EDC grazie a una nuova mappatura del motore, un turbo di taglia superiore, un circuito di aspirazione che riduce le inefficienze e un tubo di scarico ridisegnato per ospitare il catalizzatore EURO6. Il cambio EDC è stato rielaborato per ottenere cambi di marcia più rapidi del 30%, scalate più veloci (grazie alla riduzione della corsa delle levette al volante) e assicura ancora più versatilità in modalità Sport. Lo Stop & Start attivo in modalità “Normal” può essere disattivato nelle modalità “Sport” e “Race”.

Il telaio è ribassato e rinforzato (-20mm nella parte anteriore, -10 mm nella parte posteriore a vuoto) mentre lo sterzo si presenta diretto e preciso grazie all’adozione di una nuova cremagliera a demoltiplicazione ridotta del 10%. Gli ammortizzatori, accoppiati a dei tamponi di fine corsa idraulici, sono rinforzati mentre i pneumatici sono Michelin Pilot Super Sport 205/40 R18 che conferiscono al modello un assetto sportivo e grintoso. Le emissioni di CO2/km della serie limitata R.S. Trophy sono omologate a 135 g/km con un consumo in ciclo misto è di 5,9 l/100 km.

Tra gli elementi identificativi che caratterizzano la Renault Clio RS 220 Trophy ci sono la nuova tinta carrozzeria Be Style “Blanchimont”, i cerchi in lega da 18″ Radical diamantati, il volante in pelle goffrata, i sedili sportivi in pelle riscaldati con poggiatesta integrati e la distintiva firma “Trophy” presente sulla lama anteriore F1, sulle modanature laterali e sul battitacco numerato. La serie limitata propone in opzione il sistema di telemetria R.S. Monitor, arricchito di una funzione di regolazione della progressività dell’acceleratore in 5 modalità diverse. La abbiamo messa alla prova in occasione del tributo di Renault al Motorsport a Monza (qui i dettagli) e la piccola sportiva della casa francese ha confermato le sue doti prestazionali ma anche la sua maneggevolezza e una facilità di guida notevole.

Svelata lo scorso 3 marzo in occasione del Salone di Ginevra 2015, la serie limitata Renault Clio R.S. 220 EDC Trophy è commercializzata in Italia a partire da oggi al prezzo di 25.900 euro chiavi in mano.