Renault Hypnotic è la nuova nuova limited edition pensata per i due crossover della casa francese, Captur e Kadjar.

Maggio è stato un mese memorabile per Renault, primo importatore sul mercato italiano. La marca della Losanga ha fatto segnare 14.827 vetture immatricolate, il 71% in più rispetto allo stesso mese del 2015 (8.677). Il miglior dato in assoluto tra i maggiori player automotive che si evidenzia anche nei primi 5 mesi del 2016 in cui Renault ha raggiunto le 57.603 auto vendute, il 27,5% in più rispetto a 12 mesi precedenti per una quota di mercato salita al 6,58% contro il 6,22% dello stesso periodo 2015. A trainare le vendite è soprattutto Renault Clio, quasi 25.000 esemplari in circolazione da inizio anno.

Ma con un settore automotive che vede in netta crescita crossover e SUV, Renault decide di dare un tocco personale a Captur e Kadjar, forti di un successo ormai consolidato, di tre anni la prima (13.723 le vendite nel 2016) e di 11 mesi la seconda. I numeri dicono anche che più della metà dei clienti di questi modelli scelgono allestimenti top, Intens o Bose. Da questi presupposti nasce la limited edition Renault Hypnotic che punta a conquistare i guidatori più esigenti e sempre alla ricerca di personalizzazioni ma attenti anche al rapporto qualità-prezzo dato che le edizioni limitate sono in vendita ad un prezzo superiore di 150-200 euro rispetto al top di gamma.

Rispetto all’allestimento Intens, Renault Captur Hypnotic offre di serie cerchi in lega diamantati Black da 17″, privacy glass, parking camera, Ski anteriori e posteriori, retrovisori ripiegabili elettricamente, esterni color Black (profili della calandra, delle portiere, dei fendinebbia e del bagagliaio), interni Color Red (profili aeratori e profilo plancia) e cassetto Easy Life Red e sellerie Fix con impunture Rosse. La serie speciale è disponibile in 15 tinte, tutte Be-Style. A livello di motorizzazioni sono disponibili i motori benzina Energy TCe 90 con cambio manuale ed Energy TCe 120 con cambio automatico EDC oltre ai due diesel Energy dCi 90 con cambio manuale o con cambio EDC ed Energy dCi 110 con cambio manuale. Il listino parte da un prezzo di 19.400 euro per la motorizzazione Energy TCe 90 con cambio manuale, 150 euro in più rispetto alla versione Intens.

Renault Kadjar Hypnotic punta, invece, sull’eleganza con un total-black arricchito da alcune note di colore al suo interno. Rispetto al top di gamma, offre cerchi in lega da 19″ Extreme Black, parking camera, Ski anteriori e posteriori Matt Black, fari full Led e retrovisori Shiny Black oltre a sedili anteriori riscaldati, sedile conducente a regolazione elettrica, e sellerie in pelle Carbone Scuro. Sei le tinte previste, una di serie bianco ghiaccio, tre metallizzate (nero etoilé, grigio platino, grigio titanio) e due metallizzate speciali (rosso passion e bianco nacré) mentre i motori a disposizione sono quattro: l’Energy TCe 130 con cambio manuale o con cambio automatico ED, l’Energy dCi 110 con cambio manuale o con cambio automatico EDC, l’Energy dCi 130 con cambio manuale, disponibile anche con trazione 4×4, e infine il nuovo benzina 130cv con cambio automatico EDC. Kadjar Hypnotic è proposta a un prezzo di 25.950 euro per la motorizzazione Energy TCe 130 con cambio manuale, 200 ero in più rispetto al top di gamma.

I due modelli Renault Hypnotic saranno in vendita per un anno, scelta che avrà una ricaduta positiva per quanto riguarda la valutazione dell’usato.