Kimi Raikkonen è tornato in pista, nella Formula 1, con l’intenzione di “vendicarsi” in pista della Ferrari, la scuderia che in fondo l’ha messo fuori combattimento preferendo altri colleghi più veloci e talentuosi. All’inizio con la Lotus erano tutte rose e fiori. 

Iceman è tornato in grande spolvero. La scuderia che ha scelto per rientrare in pista ha dimostrato di avere dei grandi tecnici a disposizione e  in effetti la macchina offerta a Kimi Raikkonen e Grosjean fa tra traballare anche le certezze dei big.

Peccato che i rumors della Formula 1 dicano che è finito l’idillio tra Raikkonen e il team Lotus e dall’ottima intesa che c’era all’inizio si è passati ad una relazione complicata.

Una fonte anonima dice che qualche tecnico della Lotus ha definito Raikkonen un ragazzino capriccioso che ora deve provare il settimo sterzo che sta davvero sfiancando i tecnici.

Kimi ha problemi con lo sterzo da tempo, dai test invernali per dirla tutta, ma quando s’impunta che c’è qualcosa che non va, rientra ai box ed è veramente complicato farlo girare in pista. Nelle libere di Monaco è stato fin troppo evidente.

In difesa di Kimi, però arriva un suo connazionale, il commentatore della TV finlandese Mika Salo che dice:

Penso che Kimi potrà vincere delle gare in questa stagione quando avrà dei weekend senza problemi. Il rapporto tra Kimi e il team è davvero buono. Anche se ci sono problemi, c’è ancora una buona atmosfera.