Sempre più di frequente nel confrontare i preventivi delle compagnie assicurative viene chiesto se si desidera stipulare anche un’assicurazione kasko, ma cosa copre questa opzione?Garanzia Collisione e garanzia Kasko generalmente vanno di pari passo e con una piccola maggiorazione del premio offrono una copertura totale o parziale in caso di sinistro.

Abbiamo già visto che un assicurato può garantire il proprio veicolo in modo totale o parziale riguardo incendi e furti e cosa effettivamente rientra nella denominazione di incendio. In particolare abbiamo ricordato che anche corto circuiti e fulmini che provochino incendi sono “assicurati“.

Riguardo la garanzia Collisione, invece, dobbiamo dire che copre i danni materiali e diretti che un veicolo può subire durante la circolazione su strada. In genere copre sia i sinistri accidentali con altri veicoli che quelli con le auto in sosta, sia che sia ferma l’auto tamponata, sia che sia ferma l’auto dell’assicurata.

Per quel che riguarda la garanzia Kasko si tratta di una copertura più estesa di quella eppan descritta che copre l’automobilista per tutti gli imprevisti, compresi la collisione accidentale, l’urto, l’uscita di strada e il ribaltamento, per quanto quest’ultimo fenomeno sia raro.

In garanzia ci sono anche gli accessori di serie, sempre che il valore di questi sia riportato nella scheda della polizza.