Range Rover Evoque Convertible Concept, criticata o amata

La nuova Range Rover verrà presentata il prossimo sei marzo al salone di Ginevra, l’auto è destinata a far discutere perla sua forma e duttilità, sarà presentata una Range Rover Evoque Convertible Concept.
La casa madre inglese non è convinta della possibilità di quest’auto sul mercato, di fatti la presentazione farà da test per il gradimento del pubblico, dopodichè la Range Rover deciderà se inserire l’auto nella produzione a catena.
La capote della nuova Range Rover Evoque Convertible Concept sarà costruita in tela, le linee dell’auto ricordano la versione coupè, il tetto sarà regolabile tramite un pulsante e con l’auto scoperta sarà depositato in un apposito vano dietro i sedili posteriori.
La nuova Range Rover Evoque Convertible Concept sarà dotata del sistema di Park Assistent e di un televisore da otto pollici con il quale si potrà gestire tutte le funzioni interattive dell’auto, per un look può sportivo l’auto sarà dotata di cerchi in lega da 21 pollici.