Se la sono vista brutta Thierry Neuville e Nicolas Gilsoul durante lo shakedown del Rally di Germania. Il pilota belga della Hyundai è finito fuori strada nel corso del suo terzo passaggio sulle strade di Konz. Durante una doppia curva a sinistra, a circa 1,5 km dalla partenza, la i20 WRC di Neuville ha perso contatto con l’asfalto e ha “preso il volo” cappottandosi per sei volte prima di atterrare in un vigneto. Le immagini fanno impressione ma fortunatamente “l’equipaggio è uscito incolume” ha confermato un portavoce Hyundai Motorsport. La vettura, invece, ha riportato seri danni soprattutto sul lato del copilota, anche se “l’atterraggio” sulle viti ha attutito l’impatto.

La i20 è stata restituita alla squadra coreana nel parco assistenza di Treviri e durante la notte il team ha effettuato tutte le riparazioni in tempo per la partenza delle prove speciali odierne. Il ringraziamento di Neuville sui social network è d’obbligo.

LEGGI ANCHE

Rally Sardegna 2014: il futuro di Hyundai

Rally Sardegna 2014 Hyundai: un passo avanti

Hyundai Rally: nel Mondiale con Neuville, Sordo e Hanninen