Il Rally di Finlandia 2016 passerà alla storia per la vittoria di Kris Meeke. Un successo inatteso per tre ragioni: la tappa finnica è solitamente terreno di caccia dei piloti scandinavi e infatti Meeke è il sesto pilota della storia a riuscire in questa impresa. Tra i sei è il primo driver inglese a imporsi in Finlandia regalando all’Abu Dhabi World Rally Team la seconda vittoria stagionale. Il terzo motivo riguarda appunto il suo team visto che Citroën sembrava puntare tutto sullo sviluppo della nuova macchina per il Mondiale Rally 2017 e invece ha già messo in bacheca due importanti successi, entrambi firmati da Meeke già trionfante in Portogallo a maggio.

Il pilota britannico della Citroën, alla terza vittoria della carriera, ha preceduto di 29 secondi la Volkswagen Polo R WRC di Jari-Matti Latvala e l’altra DS3 WRC di Craig Breen che completa la festa del costruttore francese. Un successo già assaporato dalla giornata venerdì, quando – insieme al copilota Nagle – Meeke ha costruito un vantaggio di 18 secondi su Latvala, incappato in una foratura nella tappa di Jukojarvi.

Il vantaggio è poi aumentato fra sabato pomeriggio e le ultime sei speciali. Per Meeke è il terzo successo della carriera, mentre Breen conquista il podio alla quarta apparizione nel Mondiale Rally: “Un pilota del Mondiale Rally vuole vincere almeno una volta il Rally di Finlandia e non credo che vivrò qualcosa meglio di questo a livello di vittorie – ha spiegaato Meeke -. Il mio obiettivo è cercare di vincere il campionato, ma penso che abbiamo fatto qualcosa di speciale e ci vorrà qualche giorno per rendersene conto. Ho costruito il mio successo sabato a Ouninpohja: non pensavo di aver fatto la mia migliore prestazione, e invece ho guadagnato 13 secondi a Latvala! Batterlo nel suo giardino di casa e vincere in questo modo è davvero speciale”.

Weekend da dimenticare per il campione del mondo Sebastian Ogier che torna a casa a mani vuote per la prima volta dal Rally di Spagna 2015. Un problema ai freni gli è costato 2 minuti e 10 secondi di penalità ma non la leadership del campionato visto che i suoi avversari ne approfittano solo in parte: il francese ha 143 punti in classifica, mentre in seconda posizione troviamo Mikkelsen a quota 98 e Latvala con 87. Nella classifica a squadre la Volkswagen resta saldamente al comando con 227 punti, davanti a Hyundai e M-Sport. D.R.

Rally di Finlandia 2016
1. Meeke/Nagle – Citroen DS3 WRC
2. Latvala/Anttila – Volkswagen Polo R WRC
3. Breen/Martin – Citroen DS3 WRC
4. Neuville/Gilsoul – Hyundai i20 WRC
5. Paddon/Kennard – Hyundai i20 WRC
6. Ostberg/Floene – Ford Fiesta RS WRC
7. Mikkelsen/Jaeger – Volkswagen Polo R WRC
8. Lappi/Ferm -Skoda Fabia R5
9. Abbring/Marshall – Hyundai i20 WRC
10. Suninen/Markkula – Skoda Fabia R5