Il Rally del Taro 2017 vedrà alla partenza ben 21 equipaggi a bordo della Peugeot 208 R2B che si daranno battaglia nella classe delle 1600 aspirate Gr.R. Scorrendo l’elenco degli iscritti alla Peugeot Competition Rally 208, il gruppo dei favoriti è molto esteso e vede la presenza della flotta dei piloti emiliani – che comprende, fra gli altri, l’attuale leader della serie, il piacentino Gabriele Cogni – i locali Marcello Razzini e Marco Leonardi, ma anche Fabio Battilani e Sandro Schenetti. Passando ai piloti toscani non manca il campione italiano R1 in carica Jacopo Lucarelli e Tommaso Ciuffi, già secondo al Rally dell’Adriatico e partecipante anche al Volant Peugeot in Francia Tra gli iscritti anche Mirco Straffi, Riccardo Tucci, Iuri Vigilucci, il piemontese Paolo Amorisco, il valdostano Simone Goldoni, i lombardi Giacomo Ortelli, Mattia Merelli, Marco Melino, Jordan Brocchi e Beatrice Calvi, in gara anche per il primato femminile della serie IRC Pirelli.

Rally del Taro 2017

Il Rally del Taro partirà sabato 20 maggio alle ore 14,20 da Borgo Val di Taro e si concluderà domenica 21 maggio a Bedonia. Sviluppato su percorso totale di 425 chilometri, vedrà i piloti sfidarsi tra nove prove speciali in programma su 135 km di tratti cronometrati.