Con la vittoria al Costa Smeralda 2012, la Peugeot 207 Super 2000 chiudeva ufficialmente la propria avventura nel Campionato Italiano Rally, dopo cinque titoli piloti e costruttori consecutivi. Nell’edizione 2013, proprio per la contemporanea presenza del mondiale WRC, l’auto del Leone ritornerà al via per onorare, con un’ultima passerella da protagonista, l’importante appuntamento sugli sterrati sardi.

E lo farà con la livrea tricolore che celebra i suoi successi e con Paolo Andreucci e Anna Andreussi, l’equipaggio più titolato nella storia italiana. L’obiettivo è conquistare il gradino più alto del podio per aggiungere un altro importante trofeo. La settimana successiva la casa del Leone tenterà l’assalto al Pikes Peak, con la 208 T16 di Sébastien Loeb (qui foto e video della sua prima prova).