L’ex campione Ferrari Kimi Raikkonen sta adottando la strategia di Button per rientrare dalla finestra nel mondo della Formula 1.

Al momento il pilota finlandese è impegnato nel rally ma ha aperto il portone all’opportunità che sembra arrivare dalla Williams.Per la cronaca, quando parliamo di strategia Button ci riferiamo a quanto fatto, ormai due stagioni fa, da Jenson Button.

Il pilota in questione, in modo informale si recò in visita negli stabilimenti della McLaren a Woking.

Dopodiché Button è entrato nel team McLaren e adesso sta ottenendo anche discreti risultati. Il tutto partendo da una visita di cortesia.

Non può essere altrimenti classificata quella di Kimi Raikkonen alla Williams, nello stabilimento di Oxfordshire.

Già nel 2009 il pilota finlandese si era avvicinato a questa scuderia ma il flirt non aveva portato ad un ingaggio.

Oggi sia il pilota che la scuderia Williams sembrano intenzionati a ravvivare il legame d’amicizia.

Peccato che la Williams abbia ancora in sospeso la questione Barrichello.

Il pilota brasiliano ha dichiarato di non voler pensare sempre ad ingaggi di lungo periodo.

L’annuncio di voler vivere alla giornata la sua permanenza in Formula 1 non ha fatto piacere alla Williams che dopo Monza va alla ricerca di un sostituto.