Dopo l’ufficializzazione dell’addio di Mark Webber alla Red Bull, la corsa all’ambito volante arriva alle sue battute finali. In pole position sembra esserci Kimi Raikkonen, secondo voci rese insistenti dai media finlandesi. Non c’è niente di ufficiale, ma sembra che Sebastian Vettel non abbia posto pregiudiziali al campione del mondo del 2007 con la Ferrari.

Tramonta quindi, sempre in base alle voci, l’idea di far affiancare Vettel da un giovane pilota, magari trasferito dalla scuderia gemella Toro Rosso. Chris Horner avrebbe quindi assecondato i desideri del proprietario Dietrich Mateschitz, a cui Raikkonen piace molto.

La reazione a catena dei cambi di volante si sposta dunque alla Lotus. Il posto del partente Iceman potrebbe essere preso dal venezuelano Pastor Maldonado. E non va dimenticata la McLaren se, assecondando altre voci, Jenson Button dovesse realmente ritirarsi al termine di questa stagione.