Kimi Raikkonen (foto by InfoPhoto) torna in Ferrari. Secondo il quotidiano tedesco Bild, il campione del mondo 2007 ha detto sì all’offerta che Maranello gli aveva fatto pervenire qualche settimana fa, dopo che la malattia del suo manager Dave Robertson aveva rallentato le trattative. Il finlandese, ora alla Lotus, si ricongiungerà dunque al Cavallino dopo cinque anni e formerà, con Fernando Alonso, una line-up di superstar, senza un primo pilota dichiarato.

A dire il vero, sempre secondo la Bild, la permanenza di Nando in Ferrari non sarebbe nemmeno così scontata. I malumori delle ultime settimane, suggellati dall’ormai celeberrimo insulto via radio al team da parte dell’asturiano, avrebbero infatti allontanato Alonso dalla scuderia a cui per ora non è riuscito a regalare l’attesissimo titolo mondiale. La Renault sogna di riportarlo a casa e anche la stessa Lotus ci sta facendo un pensierino.