Potreste avere già un quad in garage perchè amate quelle escursioni affascinanti sullo sterrato. Una pratica che avete imparato ad apprezzare in un viaggio nel deserto. Ma potreste anche non sapere che molte cose potete farle da voi. Chi ha visto per la prima volta un quad nel deserto e l’ha usato per le escursioni, non si è certo preoccupato di capirne il funzionamento. Poi è arrivato, anche per gioco, il momento del grande acquisto e adesso vi trovate per le mani uno strumento da manutenere con cura.

Se finora abbiamo parlato di voi, allora vi sarà utile qualche consiglio sulla catena. Prima di tutto accenniamo alla distinzione tra i sostenitori della trasmissione a cardano e tra quelli che invece preferiscono la catena.

Ad ogni modo se avete un quad con catena, dovete fare in modo di tenerla sempre pulita, soprattutto se avete attraversato un guado o siete andati sulla sabbia. Il massimo è un getto d’acqua calda.

Una volta pulita la catena del quad va anche lubrificata, in genere subito dopo la pulizia e anche prima dell’escursione. Se avete a cuore anche la vostra sicurezza, allora è bene sostituirla una volta l’anno e, ogni volta che andate in giro per valli, portarne con voi una di scorta.