L’anno nuovo è da poco iniziato, vediamo, dunque, se ci ha riservato delle belle sorprese, per quanto riguarda il prezzo della benzina.

Sfruttando alcuni ottimi servizi di monitoraggio nazionale, come il sito “prezzibenzina.it” (consultabile da questo link), troveremo tutte le informazioni principali sul carburante: prezzo medio, rincari o diminuzioni di prezzo, distributori più costosi e quelli più convenienti.

Per Gennaio 2014, la benzina (aggiornata al 15 Gennaio 2014) ha avuto un prezzo (al servito) medio di 1,781 Euro; la compagnia di distributori più conveniente è stata l’Esso (1,771 Euro), mentre il bollino nero va all’IP (1,788 Euro).

Alla luce dei prezzi, si può segnalare un lento, ma progressivo abbassamento dei costi della benzina, che porta a limitati, ma ben accetti, risparmi.

photo credit: . Shell via photopin cc