Le vetture di lusso fanno gola ai ladri d’auto, soprattutto quando sono alla moda come la nuova Porsche Macan, un SUV tanto sportivo quanto compatto ed attraente nella linea. Così, capita anche ai vip di rimanere sopresi dai malviventi che, quando si tratta di rubare, non guardano in faccia a nessuno.

Ne sa qualcosa Massimo Ferrero, detto “il viperetta”, il Presidente della Sampdoria, famoso per il suo entusiasmo mostrato in più di un’occasione durante le note trasmissioni televisive legate al mondo del calcio. Il personaggio in questione ha denunciato il furto della sua Macan nella mattinata di ieri, presso il comando di Polizia di Sabaudia e nella notte la stradale ha ritrovato l’auto all’interno di un garage di Aprilia.

Grazie allo speciale antifurto montato sul SUV teutonico, la polizia è riuscita a localizzare la vettura sfruttando il segnale in radiofrequenza emesso da quest’ultima. Adesso, il proprietario della struttura in cui si trovava l’auto è stato denunciato per ricettazione, e le indagini proseguono per capire chi possano essere stati i ladri che hanno rubato l’auto dopo aver preso le chiavi dalla casa di Massimo Ferrero.

Insomma, un furto ben premeditato, che si è concluso nel migliore dei modi per la vittima e nel peggiore per i malviventi, che dimostra come la tecnologia possa essere d’aiuto per ritrovare vetture che altrimenti sarebbero subito immesse in un mercato parallelo o smantellate e vendute a pezzi.

Per il momento, non ci sono stati commenti da parte dell’istrionico presidente, che, siamo sicuri, a breve dirà la sua sull’accaduto. Di certo, in futuro starà più attento alle chiavi della sua Porsche, perché, come ha avuto modo di vedere, va a ruba.

Non ci meraviglieremmo se questa vicenda fornisse lo spunto per altre gag comiche di Massimo Ferrero, un personaggio amato dai tifosi e dall’innegabile simpatia.