Porsche ha comunicato i dettagli riguardanti i nuovi Pacchetti Business che consentiranno alla clientela, con particolare attenzione a dirigenti e imprenditori, di personalizzare in dettaglio la propria vettura fin dalla configurazione iniziale, ovvero in fase di ordinazione presso i rivenditori.

I nuovi Pacchetti Business disponibili per i vari modelli Porsche hanno lo scopo di aumentare la tenuta del valore nel tempo, un aspetto particolarmente importante per la clientela aziendale. Per la Porsche 911 il pacchetto è disponibile a 7.235 euro e include Servotronic Plus, ParkAssistant anteriore e posteriore con telecamera, radio digitale, sedili sportivi a 14 vie con memorie, ACC+ sistema pre-safe e stemma Porsche sugli appoggiatesta.

Il Pacchetto Business per la Porsche 718 costa invece 5.990 euro e porta in dote il sistema Connect Plus, i cerchi in lega da 19 pollici che diventano da 20 pollici sulle versioni S, il navigatore per PCM, il Servotronic Plus, il Tempostat, il ParkAssistant posteriore e i listelli sottoporta in acciaio legato.

Su Porsche Macan e Macan S Diesel ci sono modulo navigazione PCM, fari bi-xeno con incluso PDLS, Connect Plus, ParkAssistant anteriore e posteriore, listelli sottoporta in alluminio spazzolato e serbatoio da 75 litri di capacità, il tutto offerto a 5.929 euro.

Completa la panoramica dei nuovi Pacchetti Business la dotazione prevista su Porsche Cayenne Diesel e Cayenne SE Hybrid (esclusa la Platinum), per le quali, al prezzo di 6.325 euro, si aggiungono Connect Plus, cerchi in lega da 19 pollici Cayenne design II, Servotronic Plus (di serie su Cayenne SE Hybrid), pacchetto memory guidatore, serbatoio carburante da 100 litri (esclusa Cayenne SE Hybrid), sistema ParkAssistant anteriore e posteriore con telecamera e listelli sottoporta in acciaio legato.