Se la Porsche Macan, il SUV compatto della Casa di Zuffenhausen, non vi basta, allora sappiate che è disponibile una nuova variante ulteriormente incattivita, si tratta della Macan Turbo con il nuovo Performance Package, che promette una guida più agile ed incisiva.

Grazie a degli interventi mirati, il V6 3.6 twin-turbo a benzina adesso eroga 440 CV, 40 CV in più rispetto alla Macan Turbo “convenzionale”, e la vettura accelera da zero a 100 km/h in soli 4,4 secondi, quasi mezzo secondo in meno. Anche la coppia massima è salita, raggiungendo il picco di 600 Nm (+ 50 Nm) ed è disponibile in un range che va da 1.500 a 4.500 giri.

Tra gli elementi di questo speciale allestimento troviamo un impianto frenante con dischi anteriori di 390 millimetri, l’assetto ribassato, ed il pacchetto Sport Chrono, oltre ad uno scarico sportivo.

Per personalizzare ulteriormente la Macan Turbo con Performance Package sono disponibili, i cerchi da 21 pollici con il disegno che riprende quelli della 911 Turbo, il sistema Porsche Dynamic Light (PDLS) Plus ed altri elementi della carrozzeria verniciati di nero. Nell’abitacolo spiccano gli interni in pelle nera con elementi in Alcantara, oltre alle finiture in fibra di carbonio.

La Porsche Macan Turbo con Performance Package è disponibile ad un prezzo di 94.989 euro, e le prime consegne ai clienti sono previste verso la fine del 2016. Si tratta della massima espressione della Macan, che si propone come una vera sportiva a ruote alte, capace di raggiungere una velocità massima di ben 272 km/h.