Dopo aver assistito alla metamorfosi delle vetture di Zuffenhausen, che oltre alle inossidabili 911, hanno visto entrare in gamma auto del calibro della Cayenne, della Panamera e della Macan, con numeri di mercato decisamente favorevoli, e in seguito all’arrivo di Porsche ibride, anche plug-in, che hanno rivoluzionato il modo di utilizzare le vetture teutoniche, ecco che la Casa tedesca avrebbe in servo per il futuro un’altra sorpresa: una berlina elettrica.

A svelarlo sono stati i colleghi di Autocar, che hanno rivelato alcuni particolari di questa Porsche innovativa destinata a sfidare la BMW Serie 5 e anche la Tesla Model S. La vettura in questione avrebbe una linea molto simile a quella della Panamera Sport Turismo presentata sotto forma di concept nel 2012, ma prenderebbe in prestito alcuni spunti stilistici dalla futura Pajun.

Inoltre, la base di partenza sarebbe la piattaforma destinata alla Pajun appunto, ed anche a delle nuove Bentley, anch’esse appartenenti al Gruppo Volkswagen, denominata MSB, ma nello specifico eMSB, a sottolineare la destinazione nei confronti di un veicolo elettrico o a celle a combustibile. E’ interessante notare che tutte queste informazioni derivano dallo studio di brevetti approvati e divenuti pubblici, dopo essere stati depositati in Germania, in Cina e negli Stati Uniti nel corso del mese di dicembre dello scorso anno.

Per quanto riguarda il motore elettrico, questo dovrebbe essere particolarmente compatto, con una potenza di circa 420 CV ed un’autonomia stimata superiore ai 420 km. Inoltre, potrebbe avere un sistema di ricarica ad induzione che andrebbe ad eliminare l’utilizzo di cavi e delle prese di corrente.

Ancora non c’è una certezza del suo ingresso definitivo in produzione, d’altra parte, quando si parla di tecnologie così all’avanguardia è doveroso utilizzare il condizionale e rimanere nel campo delle ipotesi, ma se questo modello diventerà realtà non lo vedremo prima del 2017-2018.

Dunque, il futuro è sempre più ecologico ed ecosostenibile, ma quando si parla di Porsche è imprescindibile non considerare il lato sportivo, con prestazioni da riferimento ed un piacere di guida superiore.