Primi passi per la 919 Hybrid 2015, la variante aggiornata della LMP1 Porsche che avrà il compito di competere per la vittoria finale nel WEC, ovvero il mondiale endurance, e nella prestigiosa 24 Ore di Le Mans. La vettura ha percorso i primi km sulla pista privata di Weissach con il pilota Mark Lieb al volante.

Ovviamente, visto che l’auto in questione ha debuttato nella scorsa stagione, vincendo anche l’ultima gara del WEC in Brasile, si tratta di una rivisitazione tesa ad ottimizzare le varie componenti e a perfezionare ogni area della LMP1 tedesca per consentirle di maturare prestazioni ancora più in linea con i suoi obiettivi.

Dopo tutto, gli investimenti della Porsche sono stati ingenti, e il fatto di aver coinvolto direttamente un pilota che corre in F1, come Nico Hulkenberg, per correre la prossima 24 Ore di Le Mans, la dice lunga sulle speranze riposte dalla Casa tedesca in questa vettura chiamata a rinverdire i fasti delle mitiche 917, 956 e 962, tanto per citarne alcune.