Porsche si fa un regalo bellissimo per il 70 ° compleanno delle sue vetture sportive: la Porsche 911 Speedster Concept. Si tratta dello sviluppo di un progetto di auto sportiva aperta e particolarmente eccitante, che crea un collegamento tra la primissima Porsche 356 ‘No. 1 ‘Roadster, che ha ricevuto il suo brevetto l’8 giugno 1948, e le vetture Porsche di oggi. Con il suo concetto di purezza e la sua realizzazione storicamente accurata, il concept Porsche 911 Speedster riflette l’essenza del marchio del costruttore di auto sportive di Stoccarda con una precisione maniacale. Un’esperienza di guida pura è la vera anima dell’auto. La tecnologia di guida sotto il guscio bicolore della vettura è derivata dagli attuali modelli GT. È stato sviluppato presso il Porsche Motorsport Center, che è il luogo di nascita della 911 GT2 RS e, più recentemente, della GT3 RSLa 911 Speedster Concept ha celebrato la sua anteprima mondiale come parte delle celebrazioni per i 70 anni della Porsche sportscar ufficiale a Zuffenhausen. Il concept offre uno spaccato di una potenziale versione di serie, sebbene questo modello non possa essere presentato fino al 2019. Nei prossimi mesi verrà presa una decisione in merito alla possibilità di procedere.

Le caratteristiche della Porsche 911 Speedster Concept includono il telaio più corto con un parabrezza più inclinato e finestre laterali opportunamente accorciate. Queste caratteristiche conferiscono un profilo ancora più stabile con una linea di volo molto bassa, che ricorda le sue antenate come la Porsche 356 1500 SpeedsterUno speciale cofano posteriore in fibra di carbonio si collega dietro i sedili anteriori, coprendo una struttura di protezione antiribaltamento e caratterizzato da una “doppia bolla”, un elemento tradizionale che ricorda quello delle sportive del passato come la 911 Speedster del 1988. Due lamelle nere a contrasto tra Le “gobbe” aggiungono un tocco aerodinamico e un deflettore del vento in plexiglas trasparente presenta un logo inciso “70 anni di Porsche”.