Prima uscita ufficiale a Weissach, in Austria, per la Porsche 911 GTE 2017 che debutterà alla 24 Ore di Daytona 2017, come specificato dal capo di Porsche Motorsport, Frank-Steffen Walliser. L’erede della 911 RSR, l’auto da corsa GT di maggior successo nella stagione 2015, verrà sostituita da una vettura da corsa completamente nuova che ha già completato con successo il roll-out sul circuito di prova del Baden-Württemberg e si appresta ad iniziare la fase di test su circuiti selezionati in tutto il mondo.

Svelate le prime immagini e il muso mentre parte posteriore non è ancora stata mostrata così come i dettagli. Durante il primo test, numerosi piloti ufficiali Porsche hanno potuto raccogliere le prime impressioni sulla vettura da corsa GTE 2017: “È una cosa certamente insolita, quella di mettere diversi piloti al volante di una vettura già al roll-out - commenta Marco Ujhasi, Responsabile progetto GT Works -. Ma dal momento che tutti i nostri piloti ufficiali sono coinvolti nello sviluppo della nuova vettura, quelli che riuscivano ad inserire questo appuntamento nei loro programmi, potevano venire a Weissach per fare qualche giro con la vettura”.

La Porsche 911 GTE 2017 verrà impiegata per la prima volta nel prossimo gennaio, alla 24 Ore di Daytona: “Il debutto in gara di una vettura completamente nuova ad una 24 ore rappresenta una grande sfida. Ma siamo in linea con il nostro calendario” spiega il Direttore Porsche Motorsport, Frank-Steffen Walliser. La vettura correrà nelle classi GTE Pro (WEC) e GTLM (IMSA). Nel primo è confermata la presenza di una sola 911 RSR gestita dal Dempsey-Proton Racing mentre nel secondo le due vetture saranno gestite da Porsche North America.