Porsche 911 GT3, le prime prove su strada

La Porsche è in continuo lavoro per affinare i modelli in uscita e ora è al vaglio degli ingegneri dopo le prime prove su strada la nuovissima Porsche 911 GT3.
Dalle prime immagini la Porsche 911 GT3 si presenta aggressiva con il doppio terminale di scarico e le nuove prese d’aria poste sull’anteriore, l’assetto è stato ulteriormente ribassato e per ora sarà disponibile con un propulsore da 3400 centimetri cubici con una potenza massima di 350 cavalli e per chi desidera 50 cavalli di potenza in più basta spostare la propria attenzione sulla Porsche 911 GT3 Carrera S da 3800 centimetri cubici.
Dalla prove su strada della Porsche 911 GT3 emerge un possibile seconda versione senza ala posteriore, il lancio sul mercato è previsto per i mesi del 2013, la carrozzeria sarà quasi interamente in carbonio per diminuire il peso e di conseguenza aumentare le prestazioni sia in accelerazioni sia in velocità massima ma soprattutto vengono abbattuti i consumi, la Porsche potrebbe optare anche per il cambio al volante mediante l’uso dei paddle.
Per un ulteriore salto di qualità da voci di corridoio sembrerebbe essere in progettazione un nuovo propulsore da 4000 centimetri cubici con una potenza massima di 500 cavalli, se fosse vero la nuovissima Porsche 911 GT3 sarà destinata a battere tutte le rivali di categoria in accelerazione e abbasserà i tempi sul giro nei test iniziali il tutto senza dimenticare la sicurezza alla guida.