Ogni anno più italiani decidono di dotare la propria automobile di pneumatici adatti ai differenti periodi dell’anno: infatti, la scelta dello pneumatico giusto garantisce al guidatore non solo sicurezza e una guida fluida e confortevole, ma anche grande risparmio. Non è quindi troppo presto per pensare all’acquisto delle gomme estive che hanno ottime prestazioni su suolo asciutto e garantiscono una aderenza al terreno elevata. Questi pneumatici possono essere usati tutto l’anno se si vive in una zona con un clima non particolarmente rigido e sono ottimizzati non solo per ridurre il fastidioso rumore di fondo, ma anche per garantire un handling sicuro alle alte velocità.

Ma come capire qual è, tra tanti pneumatici estivi (foto by Infophoto) quello che meglio risponde alle proprie esigenze? Noi di Leonardo.it abbiamo deciso di selezionare sui siti che propongono l’acquisto di pneumatici online alcuni modelli che si siano distinti per prestazioni: con la nostra guida alla scelta delle gomme estive trovare lo pneumatico giusto non sarà più un problema! Abbiamo infatti scelto quattro tipi di pneumatici differenti fra quelli presenti su Cambio Gomme, ognuno pensato per una diversa tipologia di vettura, dalle citycar alle auto sportive: scopriamoli insieme!

Pneumatici estivi 205/55 R16 V. Si tratta di gomme montate su macchine di medie dimensioni come Audi A3, Opel Astra, Volkswagen Golf, Mercedes Classe B; vi consigliamo di acquistare o un Cinturato P7, il Pirelli green con massima compatibilità ambientale, ottima durata chilometrica e protezione dall’aquaplaning oppure un Michelin Pilot Primacy 3, dotato di una nuova mescola ottimizzata per l’aderenza in tutte le condizioni che ne ha migliorato la frenata sul bagnato e quella sull’asciutto.

Pneumatici estivi 165 70 R14 T. Si tratta di gomme destinate in prevalenza ad auto di piccole dimensioni e a citycar come Fiat Panda, Volkswagen Up, Toyota Yaris, Nissan Micra, Lancia Ypsilon; su questi modelli vi consigliamo di montare un Dunlop Street Response, costruito con una mescola speciale di silice che consente una bassa resistenza al rotolamento con un conseguente risparmio di carburante, oppure un eccellente Hankook K425 Optimo Kinergy Eco che è stato sviluppato con la tecnologia Fuel Saving Compound Tecnology che utilizza una tecnologia a dispersione di nano elementi rinforzati come il silicio in grado di migliorare l’efficienza energetica o la tenuta sul bagnato.

Pneumatici estivi 185/60 R15 H. Sono gomme che possono essere montate sulle utilitarie come Audi A1, Citroen C3, Fiat Punto, Renault Clio, Volkswagen Polo. Se possedete una di queste auto, vi suggeriamo gli pneumatici Bridgestone EP150 Ecopia o un Maxxis MA510.
Il primo, infatti, assicura ottime prestazioni durante le frenate e riduzione delle emissioni di anidride carbonica, il secondo un’alta stabilità in velocità.

Pneumatici estivi 225/45 R17 W. Si tratta di gomme adottate su berline come Audi A4, Mercedes Classe C, Volkswagen Passat, Bmw Serie 3, Fiat Bravo. Vi consigliamo di acquistare in questo caso o un Continental Sport Contact 5, progettato per i veicoli di classe superiore e di lusso con altissime prestazioni, o un Firestone Firestone FHSZ90 che dona ai mezzi cui è destinato un profilo dinamico e moderno, oltre a essere molto prestante sui fondi asciutti.

Publiredazionale