Gli pneumatici 4 stagioni, proprio come presentato in quest’articolo, sono gomme che offrono un’aderenza su tutti i possibili fondi stradali e, quindi, sia d’estate, sia d’inverno.

Possiedono un battistrada più profondo, rispetto alle gomme solo estive, ed un disegno differente, rispetto alle termiche. Essendo una forma di ibrido tra gli pneumatici invernali ed estivi, offrono buone performance, anche se solitamente inferiori, rispetto alle gomme stagionali specializzate.

Ovviamente, possono garantire diversi vantaggi, soprattutto dal punto di vista economico, visto che permettono di evitare il cambio gomme, ma bisogna prestare parecchia attenzione ai modelli: solo quelle marchiate con il codice M+S possono, infatti, circolare in inverno, al posto delle tradizionali termiche.

Per saperne di più, vi consigliamo di leggere questo nostro articolo al riguardo: cliccate qui.