Un incidente mortale ha funestato la gara di quad corsa il 13 ottobre in provincia di Macerata, al crossodromo di Cingoli.

Connor Smith, 19 anni, è morto dopo una caduta avvenuta al primo giro. Il giovanissimo pilota inglese è stato travolto dai concorrenti che sopraggiungevano. La gara è stata immediatamente fermata. I soccorritori hanno tentato in tutti i modi di rianimare Smith, ma non c’è stato niente da fare. I piloti della gara di quad hanno autografato una bandiera italiana e l’hanno inviata al padre di Connor Smith; questi ha diffuso un messaggio, dicendo “Mio figlio Connor è morto per lo sport che amava“. Qui sotto il video del tremendo incidente costato la vita a Connor Smith.

Nell’incidente sono anche rimasti feriti altri piloti, in modo lieve. Il giorno prima, in una gara di sidecar cross, sulla stessa pista è rimasto ferito un pilota lituano, ribaltatosi e investito dal proprio mezzo che gli è caduto addosso. Ha riportato delle lesioni alle vertebre cervicali.

Foto: Royalbroil, CC 2.5