Dopo l’anteprima nazionale al Motor Bike Expo di Verona, arriva il debutto sul mercato per il Peugeot Speedfight3 125. La casa del Leone torna a ruggire con il suo nuovo modello sportivo nato per la pista ma in grado di regalare una guida stradale piacevole, emozionante e alla portata di tutti. Con il gruppo ottico e lo sguardo, lo scooter francese ha conquistato il pubblico sin dal primo momento della sua commercializzazione. Forti di questo fatto gli esperti di marketing hanno orientato i designer affinché lo stile e la personalità di Speedfight3 passasse direttamente al fratello maggiore, un 125cc dalla vocazione sportiva.

Il modello punta a reinterpretare i canoni sportivi ed i codici estetici del marchio francese con linee armoniose che mirano a trasmettere fluidità e qualità di realizzazione. L’impatto estetico, reso piacevole da sguardo e gruppo ottico, è esaltato dalle prese d’aria e da un posteriore snello e filante. Al DNA moderno ed aggressivo contribuiscono anche gli indicatori di direzione a mini-bulbs, gli specchietti retrovisori racing profilati e a doppio braccio (come sulle moto) e i contrappesi manubrio inox.

Il nuovo motore a quattro tempi eroga una potenza di 7,8 kW (10,6 Cv) e ha una forcella USD Ø da 32 mm abbinata a un freno anteriore a disco Shuricane con pinza radiale 4 pistoncini (al posteriore un disco da 190mm). I fari a doppia ottica 35 W, lo spoiler posteriore e il computer di bordo digitale multifunzionale sono alcuni degli elementi che permettono ai clienti di trovare un compromesso tra look, prezzo interessante e piacere della sportività.  Le pedane del passeggero in alluminio sono richiudibili mentre il vano sotto la sella (nera con doppie cuciture a contrasto) ospita un casco integrale.

Speedfight3 125 sarà disponibile nelle concessionarie ufficiali a partire da aprile. Alla colorazione base Red Dragon e Blu Saphir, si affiancano due versioni speciali: Iceblade (Icy White) e Darkside (Mad Black/Pulsar Orange). Speedfight3 125 sarà in vendita a 2.350 euro (franco concessionario) mentre ci vogliono 100 euro in più per le versioni più “cattive”. Compresi nel prezzo 3 anni di garanzia e 2 anni di assistenza stradale.

SCHEDA TECNICA
Motore Monocilindrico 4 tempi
Raffreddamento Aria
Alimentazione Carburatore
Cilindrata 124,9 cm3
Potenza 7,8kW (10,6 Cv)
Sospensione anteriore Forcella idraulica Ø 32 mm
Sospensione posteriore Ammortizzatore idraulico
Freno anteriore Disco Shuricane Ø 215 mm con pinza
radiale 4 pistoni
Freno posteriore Disco 190mm
Dimensioni (Lxlxh) 1895 x 700 x 1150 mm
Interasse 1317 mm
Altezza sella 800 mm
Peso 114 kg
Serbatoio benzina 7 l
Pneumatico anteriore 130 / 60-13”
Pneumatico posteriore 130 / 60-13”

LEGGI ANCHE

Peugeot RCZ: dalla sua anima sportiva nasce la Racing Cup Replica

Peugeot Rally Junior Team: Albertini e Mazzetti alla Mille Miglia

Nuova Peugeot 308 SW: la Station Wagon al Salone di Ginevra 

Peugeot Dakar 2015: il Leone tornerà a ruggire dopo 25 anni di assenza