Oltre alla presenza della Peugeot RCZ R Cup nel Campionato Italiano Turismo Endurance, è partito il conto alla rovescia anche per il Trofeo Peugeot RCZ Racing Cup, giunto alla sua terza stagione di gare in circuito. Nella pausa invernale Peugeot Italia e il promoter Lug Prince & Decker hanno valutato diversi progetti per la nuova stagione del Monomarca riservato alle Peugeot RCZ Racing Cup spinte dal motore 1.6 sovralimentato. Assieme ai team legati alla serie si è poi deciso di riconfermare l’impegno nel trofeo italiano, limitando al minimo gli interventi per mantenere inalterate le qualità del Trofeo, cioè l’ottimo rapporto prestazioni/costi di gestione.

Assieme alle RCZ Racing Cup iscritte al Trofeo, tutte vetture preparate a Vélizy (F) da Peugeot Sport, quest’anno debutterà la RCZ R Cup, un esemplare evoluto che punta su un interessante rapporto peso/potenza. La nuova versione è stata sviluppata in Italia dalla 2T Reglage et Course assieme a un pool di partner tecnici con l’obiettivo di lottare contro altri modelli nella classe Super Production del Campionato Italiano Turismo Endurance. Questa versione RCZ R Cup sarà riconoscibile dall’accattivante livrea delle Peugeot Sport che hanno calcato ufficialmente le piste negli anni 80 e correrà come vettura “Media” di Peugeot Italia fuori dalla classifica del Trofeo. Alla guida si alterneranno alcuni tra i più veloci giornalisti nazionali, scelti per trasmettere al proprio pubblico le sensazioni raccolte al volante di una vera vettura da competizione, in una delle serie più combattute del motorsport nazionale.   Nel 2014 saranno 5 gli appuntamenti per il Trofeo RCZ Racing Cup, mentre la RCZ R Cup “Media” correrà tutto il tricolore. 

Il calendario completo: 
13 aprile Franciacorta (Bs)
11 maggio Misano (Rn) Trofeo RCZ Cup
29 giugno Imola (Bo) Trofeo RCZ Cup
13 luglio Mugello (Fi) Trofeo RCZ Cup
14 settembre Vallelunga (Rm) Trofeo RCZ Cup
28 settembre Pergusa (En)
26 ottobre Monza (Mi) Trofeo RCZ Cup
(Ogni appuntamento prevede due gare da 48 minuti + 1 giro, fino a due piloti per vettura)

LEGGI ANCHE

Peugeot ritorna alla Dakar dal 2015 

Peugeot Rally 2014: le antiche glorie e gli assi di oggi

Peugeot Sport Rally: viaggio nel reparto corse della casa francese

Pikes Peak 2013: Sébastien Loeb nella leggenda