Tra le novità del salone di Parigi ci sarà sicuramente la nuova Peugeot 5008, che mantiene la stessa denominazione del modello precedente, ma cambia totalmente, sia nell’estetica che negli interni, per affrontare con successo il mercato dei SUV di segmento C.

Per farlo, supera il concetto classico di abitacolo, che ha 7 posti, utili sia per una famiglia numerosa che per chi trasporta attrezzature sportive nel tempo libero. Infatti, unisce il nuovo Peugeot i-Cockpit, volante piccolo e strumentazione rialzata digitale da 12,3 pollici, ad uno display da 8 pollici rialzato. L’abitabilità è al vertice della categoria, grazie al passo di 2,84 metri, mentre la lunghezza è stata contenuta in 4,64 metri.

In pratica cresce di 19 centimetri rispetto alla nuova 3008, dalla quale sembra aver mutuato il design futuristico e aggressivo, grazie ai passaruota bombati, ai gruppi ottici con firme luminose a LED, ed alla zona posteriore con porzione centrale nera.

Grande spazio nel vano di carico che ha una capacità di 780 litri e può arrivare ad ospitare oggetti lunghi fino a 3,20 metri grazie al sedile del passeggero anteriore reclinabile. Non manca l’apertura del portellone che avviene senza l’ausilio delle mani, come si conviene ormai ai SUV più in voga.

Questa nuova PEUGEOT è un reale invito a viaggiare grazie al sistema di massaggio pneumatico a 8 settori nei sedili anteriori, all’impianto Hi-Fi Premium FOCAL ed al tetto apribile panoramico. Inoltre, il suo sistema multimediale si avvale della funzione Mirror Screen e della Connected Navigation 3D e non mancano i moderni sistemi di sicurezza come l’Advanced Grip Control, con l’inedita funzione Hill Assist Descent Control (HADC), l’Active Safety Brake e Distance Alert, l’Active Lane Departure Warning, il Driver Attention Alert, l’High Beam Assist, lo Speed Limit Detection, l’Adaptive Cruise Control con funzione Stop (cambio automatico), l’Active Blind Corner Assist, ed il Park Assist e Visiopark (180° e 360°).

Infine, il nuovo SUV Peugeot 5008 è innovativo anche nell’ambito della mobilità, per via della possibilità di integrare nel bagagliaio l’e-Kick, un monopattino pieghevole ad assistenza elettrica, e l’e-Bike (bicicletta pieghevole ad assistenza elettrica) con le relative dockstation amovibili. Con 5 livelli d’allestimento, sarà commercializzato nella primavera 2017.