Peugeot Fractal ha vinto il Grand Prix Creativ’Experience conferito dal Festival Automobile International, giunto alla sua 31esima edizione. Nel corso della serata di premiazione, tenutasi il 26 gennaio all’Hotel des Invalides di Parigi, il prestigioso riconoscimento è andato alla Concept Car della casa francese.

Il trofeo, che ricompensa le innovazioni proposte da Fractal, è stato ritirato da Gilles Vidal, direttore dello stile Peugeot: “Sono orgoglioso di ricevere il Grand Prix Creativ’Experience per Peugeot Fractal perché è un riconoscimento che valorizza l’esperienza vissuta al volante di un’auto. E’ una ricompensa per gli studi futuristi sul design sonoro e sulla stampa 3D alla base di questa Concept Car”.

Peugeot Fractal ha sedotto la giuria del Festival Automobile International aggiungendo un altro premio al proprio palmares dopo quello di “Miglior Concept Car” del Salone di Francoforte 2015 decretato dai lettori di Auto Plus e dagli ascoltatori di RTL lo scorso 25 settembre. La Concept Car Peugeot Fractal rappresenta la visione del marchio del Leone di una coupé elettrica urbana del futuro. Tra le caratteristiche (qui i dettagli), comprende l’evoluzione del Peugeot i-Cockpit utilizzando il suono per rendere la guida ancora più istintiva.

Il Festival Automobile International premia ogni anno le più belle realizzazioni del settore automobilistico, stabilite da una giuria di esperti e appassionati, presieduta dall’architetto Jean-Michel Wilmotte e composta da personalità del mondo dell’automobile, dei media e della moda.