Non è neanche arrivata la nuova Peugeot 3008 che già è pronta una variante inedita da parte della Casa del Leone. Si tratta della versione più sportiveggiante al momento, la GT, che rende più aggressivo il crossover transalpino.

Esteticamente, balzano all’occhio la calandra dedicata, i passaruota allargati e dei paraurti dal disegno diverso rispetto a quelli della versione convenzionale. Non mancano dei cerchi in lega di grandi dimensioni, nello specifico da 19 pollici, con disegno realizzato appositamente per la GT, ed i gruppi ottici anteriori Full LED.

L’auto in questione, prevista per il mese di ottobre, oltre al motore 2 litri BlueHDi da 180 CV che lavora in sinergia con il cambio automatico a 6 rapporti, un’accoppiata di successo già vista sulla 308, potrà essere scelta anche nella livrea bicolore Coupe Franche, con il tetto e parte della vista posteriore verniciati di nero, abbinati alle colorazioni Platinum Grey, Amazonite Grey o Metallic Copper.

L’interno, presenta inserti in quercia grigia a livello della plancia, mentre i sedili possono essere rivestiti in pelle Nappa Mistral, o in una trittico di materiali decisamente accattivante, ma sempre con cuciture doppie che riprendono la tonalità del rame.

Oltre alla GT, sul resto della gamma Peugeot 3008, ad esclusione della versione dotata del 1.6 BlueHDi 100, arriverà l’allestimento GT Line, come avviene sulla 208. Si tratta di una variante che ripropone elementi estetici della GT e viene realizzata partendo dall’allestimento Allure e si caratterizza per i cerchi da 18 pollici, le calotte dei retrovisori verniciate di nero ed i sedili in Alcantara.