Peugeot 5008 è il SUV più grande della famiglia del Leone, che comprende anche 2008 e 3008. Il suo stile è all’avanguardia, i suoi punti di forza risalgono nel design, nella tecnologia, nell’efficienza e nella grande spaziosità. Ma non solo, Peugeot ha introdotto un corso di stile davvero vincente. Stiamo parlando dell’i-Cockpit che contraddistingue i modelli della Casa francese, compreso il nuovo grande SUV. Questa innovativa posizione di guida è caratterizzata dal volante di piccole dimensioni e dal quadro strumenti in posizione rialzata. Ha fatto il suo esordio in Peugeot nel 2012, ma nel frattempo ha ricevuto una sorta di evoluzione che nel 5008 si esprime nel massimo del piacere.

Nuovo i-Cockpit

Nell’i-Cockpit di cui dispone la Peugeot 5008 si possono visualizzare le informazioni direttamente di fronte a sé, senza mai abbassare lo sguardo. Questo risulta un grande vantaggio e una comodità irrinunciabile per il guidatore. Rispetto alla vecchia generazione, il nuovo i-Cockpit è caratterizzato da una volante ancora più piccolo (conserva la stessa larghezza ma ha un’altezza inferiore), da un touch screen di dimensioni maggiorate (8”) molto più reattivo, chiaro e funzionale. Il quadro strumenti è digitale, grande e personalizzabile. Elemento importante è la funzione di navigazione connessa, che consente di avere informazioni sul traffico e sulle eventuali code che si possono incontrare lungo il nostro itinerario. L’i-Cockpit della Peugeot 5008 risponde alle esigenze di ergonomia e di tecnologia, sempre più preminente.

Per avere una sensazione di piacere assoluto, la Peugeot 5008 ha l’i-Cockpit Amplifier. Questa modalità garantisce di cambiare letteralmente l’umore, il “mood”, della macchina alla sola pressione di un semplice tasto. Per esempio, il SUV sette posti ha per merito dell’Amplifier cinque diverse modalità di massaggio, che innalzano notevolmente gli standard di comfort della vettura. Ci sono poi tre diverse fragranze di profumo che esaltano l’unicità dell’ambiente. Infine con Aerodrive, si ottiene un aroma più deciso e un cambio dell’illuminazione interna, che diventa di colore rosso.