Il primo esemplare di Peugeot 308 Racing Cup è stato consegnato. Dopo l’apertura degli ordini lo scorso 30 ottobre, avvenuto al termine della gara TCR Benelux, la prima delle 25 Peugeot 308 Racing Cup attualmente ordinate è stata consegnata al team tedesco Autohaus Nett Motorsport. Prossima protagonista della Coppa Monomarca 2017, la nuova Peugeot 308 Racing Cup potrà essere anche iscritta a numerosi campionati come TCR, ETCC, TCES, VLN, CER e il CITE in Italia.

“La consegna della prima vettura è un momento importantissimo nella storia della 308 Racing Cup: è una fine e un inizio” ha dichiarato Bruno Famin, Direttore di Peugeot Sport. “E’ l’inizio dell’utilizzo delle vetture da parte dei nostri clienti ed è la fine della fase di sviluppo, che è stata particolarmente curata, con almeno 23.000 chilometri percorsi nei test e nelle gare nel 2016. Siamo sicuri di consegnare un prodotto di qualità per la stagione 2017, con interessanti prospettive di sviluppo per i prossimi anni”.

Venduta al prezzo di 74.900 euro iva esclusa e pronto corsa, la Peugeot 308 Racing Cup è spinta dalla motorizzazione 1.6 THP da 308 cavalli con cambio sequenziale a sei rapporti e padlle al volante. Alleggerita fino a 1.100 chilogrammi, monta Freni anteriori a dischi ventilati da 378x32mm con pinze a 6 pistoncini e pinze posteriori  monopistoncino con dischi non ventilati da 290x12mm.

“Nella progettazione di questo nuovo prodotto abbiamo integrato tutte le osservazioni dei nostri clienti e speriamo di conquistarne di nuovi. Oltre che sulle prestazioni e sulla guidabilità, profondamente studiati, abbiamo lavorato moltissimo sull’aspetto del costo di gestione” sottolinea Laurent GUYOT, Responsabile Competizioni Clienti Peugeot Sport. “Per i team è estremamente interessante investire in una 308 Racing Cup, perché è un’auto che può correre in campionati diversi, il che assicura un valore di rivendita sicuramente interessante e contribuisce anche a ridurre il prezzo di costo”.