Peugeot 3008 è un concentrato di hightech, un tripudio di tecnologia per cullare non solo il guidatore, ma anche tutti gli occupanti della vettura. E’ stato svolto un lavoro egregio su questo SUV, che si colloca al vertice della categoria anche per i suoi dispositivi tecnologici.  Il suo infotainment è all’avanguardia e di altissimo livello. Sul suo schermo multitouch da 8 pollici ad alta definizione si possono comandare impostazioni audio, di navigazione e conoscere molte altre informazioni utili.

Navigatore

Il sistema di navigazione è molto avanzato ed efficace, e sfrutta delle grafiche molto definite. Per questo motivo non manca l’ausilio della tecnologia 3D per riprodurre le mappe, gli edifici, i monumenti e anche l’inclinazione delle strade. Il servizio TomTom Traffic offre informazioni in tempo reale su traffico, meteo localizzato, parcheggi, stazioni di servizio e altro ancora. La mappa può essere visionata oltre che sul tablet anche sul quadro strumenti digitale che sta di fronte al guidatore.

Mirror Screen

E’ una prerogativa fondamentale per la vita moderna a bordo di una vettura, l’essere connessi e compatibili con la tecnologia degli smartphone. Mirror Screen garantisce la duplicazione sul display di bordo del contenuto del proprio smartphone, ed è compatibile con i sistemi operativi più diffusi in commercio, da Android attraverso MirrorLink a iOS tramite Apple Carplay.

Peugeot Connect SOS & Assistance

Il servizio di comunicazione Peugeot Connect SOS & Assistance, in caso d’incidente effettua una chiamata automatica geolocalizzata verso un apposito centralino, da dove risponderà un operatore che darà assistenza. La centrale può essere contattata anche in sole situazioni di rischio.

Sistemi di sicurezza

Il comparto sicurezza è un elemento indispensabile a bordo delle moderne vetture, Peugeot 3008 ha a disposizione un comparto davvero ricco: Active Safety Brake, frenata automatica d’emergenza; Distance Alert, allarme di rischio collisione; Active Lane Departure Warning, sistema attivo di superamento involontario della linea di carreggiata; High Beam Assist, commutazione automatica degli abbaglianti; Speed Limit Detection, lettura dei cartelli stradali con raccomandazione del limite di velocità; Adaptive Cruise Control con funzione Stop, regolatore di velocità adattivo con arresto del veicolo (solo sulle versioni con cambio automatico); Active Blind Corner Assist, sistema di monitoraggio attivo dell’angolo cieco.

Visiopark

Il Visiopark è in tutti i sensi l’evoluzione diretta del Park Assist. Visiopark, in due versioni, usa una videocamera montata sul portellone per una visione a 180 gradi e una nella calandra per una visione a 360 gradi. Sul touchscreen si visualizzano le zone circostanti del veicolo, e vengono riprodotte delle immagini con visuale dall’altra, durante la manovra.