La Peugeot 2008 DKR si sta preparando per la prossima edizione della Dakar. La più grande sfida per la casa del Leone, al rientro dopo 25 anni nel rally raid più duro del mondo, è senza dubbio quella della trazione posteriore. Una scelta controcorrente rispetto alle 4×4 che vanno ormai per la maggiore. Bruno Famin, direttore di Peugeot Sport, ha motivato la decisione con i vantaggi concessi dal regolamento (QUI I DETTAGLI) oltre a un scopo di marketing di fedeltà alla 2WD, la stessa che si trova sulla 2008 di serie (anteriore).

Guardando la scheda tecnica spicca ovviamente il motore, collocato in posizione posteriore-centrale: il 3.0 V6 a gasolio è sovralimentato con un turbo per bancata ed è in grado di erogare 340 CV di potenza e addirittura 800 Nn di coppia massima. La velocità massima raggiungibile è di 200 km/h. Il telaio è in tubi d’acciaio mentre la carrozzeria è in fibra di carbonio. Per assorbire al meglio le buche si utilizzano sospensioni a quadrilateri che utilizzano due ammortizzatori regolabili e due molle per ogni ruota (la corsa è allungabile fino a 460 mm). Potenti i freni con dischi ventilati da 355 mm di diametro montati su gomme Michelin 37/12,5×17.

La Peugeot 2008, nonostante l’apparenza di monstre, è compatta: 410 cm di lunghezza per 203 di larghezza e 191 d’altezza con un passo di 280 cm. Il serbatoio è da ben 400 litri. A Carlos Sainz, Stéphane Peterhansel e Cyril Despres l’onere e l’onore di portare l’auto al traguardo e di fare risultato.

La scheda tecnica: 

MOTORE
Tipo V6 bi turbo Diesel
Cilindrata 2993 cc
Numero valvole 24
Posizione Centrale posteriore
Numero cilindri 6 a V a 60°
Potenza 340 CV
Coppia 800 Nm
Regime max. 5000 g/mn
Velocità max. 200 km/h
Lubrificante TOTAL QUARTZ 10 W 50

TRASMISSIONE
Trazione 2 ruote motrici
Cambio Longitudinale a 6 rapporti a comando sequenziale manuale
Lubrificante TOTAL 755 HPX 80 W 140

TELAIO
Struttura Tubolare in acciaio
Carrozzeria Carbonio

SOSPENSIONI / FRENI / STERZO
Sospensioni A doppi triangoli
Molle Elicoidali (2 per ruota)
Ammortizzatori Regolabili (2 per ruota)
Corsa 460 mm totale
Barre antirollio Anteriori e Posteriori
Sterzo Direzione ad assistenza idraulica
Freni Doppio circuito idraulico, pinze monoblocco in lega leggera 4 pistoni
Ventilati Anteriori e Posteriori
Dischi Anteriori : 355 mm
Dischi Posteriori : 355 mm
Cerchi Alluminio 2 parti 17 x 8,5
Pneumatici Michelin 37/12,5/17

DIMENSIONI
Lunghezza 4.099 mm
Larghezza 2.033 mm
Altezza 1.912 mm
Sbalzo anteriore 641 mm
Sbalzo posteriore 658 mm
Passo 2.800 mm
Capacità serbatoio 400 l

LEGGI ANCHE

Peugeot Dakar 2015: test e prove di deserto per la 2008 DKR

Peugeot 2008 Dakar: esordio di Despres “Meglio di quanto pensassi”

Peugeot 2008 Dakar: i segreti della belva che sfiderà il canyon

Peugeot 2008 Dakar: una rivoluzionaria coupé al rally raid

Peugeot Dakar 2015: il Leone cala l’asso

Peugeot Dakar 2015: il Leone tornerà a ruggire dopo 25 anni

Andreucci-Andreussi coppia vincente, l’intervista di Leonardo.it

Paolo Andreucci: storia di un campione in Peugeot