A due anni dal lancio industriale, Peugeot 2008 festeggia l’uscita del 300000esimo esemplare dalla linea di montaggio di Mulhouse. Per l’occasione, Corinne Spilios, direttrice del centro di produzione di Mulhouse, e Xavier Duchemin, direttore di Peugeot Francia, hanno consegnato a Philippe Zeugmann, direttore generale Francia della Aubert, una società leader in puericultura, le chiavi della 300 000esima Peugeot 2008.

Peugeot 2008, prodotta oggi in tre continenti – Europa, Cina e America Latina – è uno dei best-sellers del Leone. Con più di 370000 unità prodotte nel mondo, il successo della Peugeot 2008 si conferma anche nel primo quadrimestre del 2015: il volume delle vendite mondiali nei primi quattro mesi dell’anno ha superato i 79000 veicoli, in aumento dell’8% rispetto al medesimo periodo del 2014. E’ il miglior risultato sin dal lancio, il che ha richiesto un incremento delle sessioni di produzione nel sito di Mulhouse. Il ritmo di produzione giornaliera della Peugeot 2008 da settembre 2014 è di 860 veicoli su due turni di giorno, e mezzo turno di notte.

L’Italia è uno dei maggiori mercati di vendita di 2008: dal lancio del giugno 2013, sono quasi 35mila le city crossover immatricolate nel nostro Paese, concentrate nei livelli 2 e 3 – Active e Allure – a testimonianza della strategia di crescita all’interno della gamma. Peugeot 2008 ha ottenuto l’apprezzamento della stampa automobilistica e ha vinto più di 10 premi in Europa.