Peugeot e l’artista tatuatore Xoil hanno collaborato per presentare un esemplare unico della nuova Peugeot 108 che mescola l’universo di Xoil a quello del Marchio francese. Ne scaturisce un risultato inedito nel mondo dell’automobile e dei tatuaggi. La sua opera diventa un tutt’uno con la vettura. Il Marchio presenta in anteprima mondiale a Ginevra la nuova Peugeot 108. Questa city-car, che si destreggia con naturalezza in ambito urbano, grazie alle sue dimensioni compatte da record, è anche polivalente ed evade facilmente dalla città, soprattutto sfruttando il nuovo motore PureTech 1.2 VTi 82. La Peugeot 108, che precorre i tempi, grazie alla funzione Mirror Screen diventa lo specchio dello smartphone del suo conducente.

108 Tattoo Concept abbina l’antica tecnica del tatuaggio a un supporto inedito, per spingere la personalizzazione all’estremo. Per questo, Peugeot ha lasciato all’artista Xoil la libertà di esprimere il suo talento e di realizzare un’opera unica. Xoil si è impadronito delle dimensioni e delle curve della vettura, così diverse da quelle del corpo umano. Quasi ad evocare un corpo, 108 Tattoo Concept è rivestita di una vernice rame dorato simile al colore della carne. Su questa base, il motivo mescola la tradizione al mondo contemporaneo.

LEGGI ANCHE

Nuova Peugeot 108: al Salone di Ginevra in anteprima, ecco le foto

Salone di Ginevra 2014: Peugeot, ecco tutte le novità

Salone di Ginevra 2014 novità: tutte le anteprime presenti al motor show