La terza giornata di test di Montmelò è stata segnata dalla grande performance del pilota messicano della Sauber, Sergio Perez. Quest’ultimo ha realizzato il giro più veloce durante la mattina. Non è stato raggiunto anche a causa delle condizioni meteo. 

Forse è tutto merito (o colpa che dir si voglia) delle condizioni meteo se il giro più veloce della terza giornata di test sul Circuit de Cataluniya è stato quello di Sergio Perez della Sauber. Nella mattinata il messicano è stato velocissimo.

Nel pomeriggio qualcuno ha provato a superarlo ma la pioggia ha compromesso gran parte della seconda parte della giornata.

La Sauber si aggiudica il primo posto con un cronometro fermo a 2’22’094 e l’uso esclusivo delle Pirelli morbide. Perez, dopo una grandiosa mattinata, ha passato il pomeriggio ha simulare un gran premio girando con il serbatoio praticamente pieno.

Al secondo posto si è classificato Jenson Button che con la McLaren-Mercedes ha perso soltanto 9 secondi dal migliore ed è stato avvicinato pericolosamente da Daniel Ricciardo della Toro Rosso che dal secondo ha perso 61 millesimi di secondo.

Quarto posto per Felipe Massa che ha perso soltanto 319 millesimi di secondo da Perez. Anche per il ferrarista, dopo le prove della mattinata finalizzate a migliorare l’assetto della Rossa, ci sarebbe dovuta essere la simulazione del gran premio, complicata dalla pioggia.