Ancora scintille tra i due motociclisti della Honda, Daniel Pedrosa e il romagnolo Simoncelli. Il contatto a Le Mans ha dato avvio ad un diverbio acceso a suon di messaggini al vetriolo.

Un contatto tra le Honda di Simoncelli e Pedrosa a Le Mans e da lì sono iniziate le scintille che hanno coinvolto i due motociclisti sia nella vita privata a colpi di sms al vetriolo, sia in pista, tanto che Simoncelli ha “sbottato” davanti alle telecamere puntate sul Mugello.

Dopo un’ottima qualificazione a Scarperia che aveva portato Simoncelli in terza posizione, l’idillio è finito: il romagnolo, infatti ha dichiarato con nonchalance e senza peli sulla lingua di “essersi rotto i maroni” di Pedrosa, gettando alcool sul fuoco della competizione Italia-Spagna.

Il duello tra i due, più che in pista, sembra comunque essere nel privato, anche se entrambi non esitano a mettere in piazza il diverbio che li vede protagonisti.

Pedrosa, con una metafora che forse in Spagna suona diversamente ha spiegato che Simoncelli non può lagnarsi di ogni guaio che fa.

In realtà la metafora di Pedrosa, espressa in un messaggino all’italiano suona con qualcosa del tipo “non puoi cornificare tua moglie e poi chiederle scusa”.

Simoncelli, che non se ne lascia scappare una, ha mostrato pubblicamente il contenuto del messaggio e poi ha risposto con astio alla provocazione, in più, ha dichiarato di essersi stufato.

La controreplica di Pedrosa non si è ancora “fatta sentire” per questo pare che non si possa ancora mettere un punto sulla questione.