Riduzione previste in base al fatturato per i  pedaggi autostradali degli autotrasportatori. Il Comitato Centrale dell’Albo Autotrasporto ha definito la procedura per l’ottenimento dei imborsi relativi all’anno 2013. Le riduzioni possono variare dal 4,33 al 13 %. Nella delibera del 2 ottobre 2014 sono contenute le ultime informazioni relativa all’agevolazione che viene calcolata, per il periodo compreso tra il primo gennaio e il 31 dicembre 2013, in base al fatturato annuale in pedaggi con queste percentuali:

– fatturato da 200.000 a 400.000 euro: 4,33%;
- fatturato da 400.001 a 1.200.00 euro: 6.50%;
- fatturato da 1.200.01 a 2.500.000: 8.67%;
- fatturato da da 2.500.001 a 5.000.000: 10.83%;
- fatturato oltre 5.000.000: 13%.

Viene riconosciuto un ulteriore taglio del 10% a quanti hanno realizzato almeno il 10% del fatturato in pedaggi nelle ore notturne (ingresso in autostrada dopo le ore 22 ed entro le ore 2 ed uscita dopo le ore 2 e prima delle ore 6). Anche la classificazione del mezzo (foto by InfoPhoto) incide sulla percentuale di sconto a cui si ha diritto. Nessun rimborso per Euro 0, Euro 1 ed Euro 2 mentre per le altre categorie verranno applicati i seguenti coefficienti: 1 per gli euro 3, 2 per gli euro 4 e 2,5 per gli euro 5 e superiori. I rimborsi valgono solo per i pedaggi pagati tramite fattura e la domanda va inoltrata esclusivamente in via telematica a partire dalle ore 9.00 del 3 novembre 2014 e fino alle ore 14.00 del 3 dicembre 2014.

La compilazione va effettuata inserendo i dati richiesti nella sezione dedicata del sito ufficiale. Necessaria la firma digitale del titolare con la denominazione e sede dell’impresa oltre alle generalità di colui che sottoscrive in formato elettronico la domanda. Nel caso di un’impresa con sede in un altro paese dell’Unione Europea sono obbligatorie il numero e la data di rilascio della licenza comunitaria.

LEGGI ANCHE

Pedaggi Autostradali: arriva la denuncia di Assotrasporti

Pedaggi autostradali: una storia di aumenti inarrestabili

Calcolo pedaggio autostradale: come fare i conti in pochi minuti

Costi autostrada: pedaggi più cari

Percorsi autostradali: calcolate il tragitto ed i pedaggi