La patente D permette di guidare:

  • veicoli della categoria B
  • autoveicoli per il trasporto di persone, con numero superiore alle 9 persone (compreso il conducente), ma solo per uso proprio.

Per la guida di autobus e scuolabus pubblici bisogna, infatti, avere la CQC persone.

Per conseguirla è necessario: avere compiuto 24 anni o, se la si ottiene insieme alla CQC, bastano 21 anni.

Per il rinnovo: la patente D deve essere rinnovata tassativamente ogni 5 anni, fino al raggiungimento del sessantesimo anno d’età; successivamente, va rinnovata annaulmente, fino ai 68 anni, dopodichè viene declassata a patente C.

Per avere informazioni su tutte le varie categorie delle patenti, leggete questo nostro articolo.

Per avere informazioni, sul rinnovo della patente B, cliccate qui.