La stagione sportiva di Peugeot Italia si è conclusa ufficialmente sabato 25 gennaio in quella Verona che a metà ottobre l’aveva vista dominatrice del Rally Due Valli con la conquista del Tricolore della specialità.

Nel corso dell’annuale festa per la premiazione dei “Campioni Italiani di Automobilismo”, infatti, Angelo Sticchi Damiani, presidente Aci e vice-presidente Fia, ha consegnato i tre Volanti, massimi riconoscimenti sportivi dell’Automobile Club d’Italia, ad altrettanti primi attori del motorsport nazionale. Il Volante di bronzo è stato assegnato al toscano Paolo Andreucci portacolori di Peugeot Italia nel Campionato Italiano Rally.

Andreucci über alles

Paolo Andreucci ha conquistato quest’anno il suo ottavo titolo tricolore (record assoluto) portando al debutto
internazionale la 208 T16. Alla sua prima stagione agonistica, la Peugeot 208 T16 ha dimostrato di essere la nuova “arma da conquista” del Leone disputando un campionato da primatista indiscussa.

Nel CIR 2014, la coppia 208 T16 – Paolo Andreucci, “navigato” come al solito da Anna Andreussi, ha infatti vinto quattro degli otto rally in programma, e per tre volte ha conquistato il terzo posto.

Questo il ruolino di marcia di Paolo Andreucci e della Peugeot 208 T18 verso la conquista dell’ottavo scudetto
tricolore Piloti e dell’ottavo scudetto tricolore Costruttori:
Rally del Ciocco 3° posto
Rally di Sanremo -
Targa Florio 1° posto
Rally d’Italia Sardegna 3° posto
Rally di San Marino 1° posto
Rally del Friuli 1° posto
Rally dell’Adriatico 3° posto
Rally Due Valli 1° posto

Fotocredit: foto ufficio stampa Peugeot