Già pagare il bollo dell’auto non è proprio un piacere per gli automobilisti, se poi ci si aggiunge pure la fila da fare davanti agli uffici postali, può diventare proprio un’esperienza davvero spiacevole. Recentemente, però, è stata introdotta una procedura online, che permette di compiere il pagamento direttamente dal proprio pc domestico, sfruttando un servizio online ed utilizzando la propria carta di credito.

Peccato, però, che, al momento, questa comodità non sia aperta a tutti, ma solo ai fortunati automobilisti che risiedono in alcune regioni italiane: Abruzzo, Basilicata, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Toscana, Umbria e le province speciali di Bolzano e Trento.

A partire dal primo giorno del mese successivo alla scadenza del bollo, vi potrete collegare al sito dell’Aci, accedendo al servizio Bollonet: qui si potrà inserire il modello della propria auto, la targa e tutte le specifiche necessarie, grazie ad un menù a tendina. Il costo totale, che verrà calcolato in modo assolutamente personalizzato, si potrà, poi, pagare con la propria carta di credito, seguendo tutte le indicazioni offerte.

Come avrete potuto capire, la comodità è evidente, ma, come sempre succede, ha un suo costo: l’utilizzo del servizio telematico prevede un aumento sul bollo dell’1,2%, a meno che voi non siate soci dell’Aci (con tessera in corso di validità).

photo credit: Robert Scoble via photopin cc