Pagare il bollo dell’auto è un’incombenza alla quale non ci si può sottrarre, ma, recentemente, è possibile almeno evitare la corsa e la lunga fila all’ufficio postale. È possibile infatti pagare la tassa automobilistica, infatti, si può ormai sbrigare comodamente dal pc di casa, seguendo una procedura online molto semplice.

Prima di tutto, va ricordato come il bollo vada pagato sempre a partire dal primo giorno del mese successivo alla scadenza. Verificato questo, bisogna collegarsi al sito dell’Aci ed accedere al servizio Bollonet: qui si potrà inserire il modello della propria auto, la targa e tutte le specifiche necessarie, grazie ad un menù a tendina.

Completati gli spazi, il sito vi calcolerà in tempo reale la quota del vostro bollo, che si potrà, quindi, pagare immediatamente con qualsiasi carta di credito.

Sfortunatamente questo comodo servizio non è ancora disponibile per tutti gli automobilisti; al momento, potranno usufruirne solo i residenti in queste regioni: Abruzzo, Basilicata, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Toscana, Umbria e le province speciali di Bolzano e Trento.

Attenzione, però, ad una piccola e spiacevole sorpresa: l’utilizzo del servizio telematico prevede un aumento sul bollo dell’1,2%, a meno che voi non siate soci dell’Aci (con tessera in corso di validità).

photo credit: Fosforix via photopin cc