La Opel amplia la gamma Gpl

Grossi cambiamenti in casa Opel per il 2012, la casa madre immetterà sul mercato nuovi modelli GPL ampliando la gamma dell’Astra, Zafira, Meriva e Insignia.
La gamma GPL sarà dotata di un nuovo propulsore da 1400 centimetri cubici con una potenza massima di 120 cavalli oppure di 140, rispettivamente montati sulla Meriva e sull’Astra, per quest’ultima grazie alla capienza di 59 litri per la benzina e di 49 litri per il GPL l’autonomia dichiarata si aggira intorno ai 1400 chilometri.
Per poter diventare proprietari di questa due auto bisogna spendere circa dai venti ai ventidue mila euro, anche la Opel Corsa sarà interessata da grandi cambiamenti rispetto il precedente modello.
La Opel corsa sarà spinta da un propulsore da 1200 centimetri cubici con una potenza massima di 83 cavalli, questo modello è stato il più venduto in Italia per quanto riguarda le motorizzazioni a benzina – Gpl, lo stivale per la Opel è fonde di guadagno in quanto circa l’80% delle Corsa vendute in Europa sono state acquistate nel nostro paese.
Per quanto riguarda i gas inquinanti la Opel ha dichiarato un calo del 15% e un risparmio per quanto riguarda i consumi di circa il 40%.