La nuova Opel Insigna Sports Tourer si prepara al debutto al prossimo Salone di Ginevra, in programma dal 9 al 19 marzo. Seguendo il corso stilistico lanciato dalla versione berlina, la nuova station wagon presenta un lungo elenco di novità in grado di bissare il successo commerciale della prima generazione. Ordinabile nelle concessionarie italiane a partire dal 7 marzo, la Opel Insigna Sports Tourer cresce nelle dimensioni offrendo una capacità di carico fino a 1640 litri con ben 100 litri in più rispetto al passato e portellone apribile con il gesto del piede. Lunga 4,98 metri e cresciuta in larghezza di 11 centimetri, la nuova Insigna station wagon grazie all’utilizzo di materiali leggeri cala fino a 200 kg sulla bilancia a beneficio di prestazioni e consumi. Al frontale arrivano i fari adattivi IntelliLux LED a matrice di nuova generazione con 16 elementi LED integrati. In grado di adattarsi in maniera estremamente rapida alle condizioni del traffico, sono in grado di illuminare la strada fino a 400 metri in modalità anabbaglianti.

Interni

Salendo a bordo si vieni accolti dal sistema di infotainment IntelliLink compatibili con Apple CarPlay e Android Auto. Oltre alla ricarica wireless ad induzione debutta anche anche servizio di connettività e assistenza personale Opel OnStar, che offre servizi come la risposta automatica in caso di incidente o l’assistenza per furto veicolo. Inoltre sulla nuova Opel Insigna Sports Tourer sarà possibile chiedere agli operatori OnStar di prenotare una camera d’albergo oppure ricercare i parcheggi disponibili. Tra le novità a bordo arrivano i sedili ergonomici premium certificati AGR, il maxi tetto apribile da 1.400 x 860 millimetri e riscaldamento dei due sedili posteriori esterni. Scorrendo l’elenco dei sistemi di assistenza alla guida non mancano head-up display, telecamera a 360 gradi, sistema di mantenimento della corsia di marcia con allerta in caso di involontario superamento dei limiti di carreggiata e il Rear Cross Traffic Alert.

Trazione integrale

Passando alla parte meccanica arriva la trazione integrale intelligente con controllo dinamico della trazione (torque vectoring) e telaio FlexRide migliorato in grado di adattare  ammortizzatori, sterzo, risposta dell’acceleratore e cambio marcia (sulle versioni automatiche) in modo indipendente o in base alle modalità Standard, Sport o Tour. La nuova Insignia Sports Tourer sarà disponibile al con un’ampia gamma di motori turbo benzina e diesel e con il nuovo cambio automatico a otto rapporti.